Home > Accessori > PROtect Tapes > PROtect tapes: le sue protezioni adesive utilizzate da tutti i team della VOR

PROtect tapes: le sue protezioni adesive utilizzate da tutti i team della VOR

 Stampa articolo
PROtect tapes VO65 Dongfeng
PROtect tapes VO65 Dongfeng

Alicante, 21 ottobre 2017 - Domenica 22 ottobre, alle ore 14, partirà dal porto spagnolo di Alicante la prima tappa del giro del mondo a vela in equipaggio, la Volvo Ocean Race. I sette team a bordo dei Volvo Open 65, si lanceranno verso le Colonne d’Ercole, per doppiare l’isola di Porto Santo a Madeira e risalire verso Lisbona, porto d’arrivo della prima tappa dell’edizione 2017-18. Si tratta di una tappa relativamente breve, circa 1450 miglia che verranno percorse in cinque/sei giorni.

advertising

Al via due vedremo due velisti italiani, Francesca Clapcich e Alberto Bolzan, rispettivamente a bordo di Turn the Tide on Plastic e Team Brunel ma l’Italia è rappresentata su tutte le barche in regata attraverso alcune eccellenze tecnologiche. Tra esse PROtect tapes, giunta alla sua quarta partecipazione alla VOR, presente con la sua vasta gamma di nastri per proteggere la barca e i componenti da abrasioni, colpi, usura e ridurre gli attriti in alcune aree critiche.

Scotte, drizze e bozzelli producono usura nei punti di contatto con la barca e ne vengono a loro volta usurati. Oppure i daggerboard, che devono poter essere manovrati con assoluta affidabilità all’interno della loro scassa. O ancora, i cavi della timoneria, i cui attriti vanno ridotti al minimo. Per queste e tante altre necessità esiste un’ampia gamma di film protettivi facilmente rimovibili e appositamente studiati per le specifiche esigenze.

L’intera gamma di soluzioni PROtect tapes è disponibile per i sette team nel Boatyard, il luogo dove sono stati accentrati tutti i servizi di assistenza alle barche in regata, presente in ogni sede di tappa della Volvo Ocean Race.

Anche in questa occasione il team spagnolo Mapfre collabora attivamente con PROtect tapes, dopo aver contribuito allo sviluppo dei nastri adesivi durante le ultime quattro edizioni della Volvo Ocean Race grazie al reciproco scambio di informazioni. Il team cinese Dongfeng, dopo la positiva esperienza della passata edizione, ha riconfermato il suo particolare apprezzamento per questi prodotti Made in Italy scegliendo PROtect tapes come Technical Supplier

“La VOR è da sempre il nostro banco di prova più importante” afferma Pietro Parmeggiani, fondatore di PROtect tapes. “Non solo offriamo prodotti che aumentano l’affidabilità della barca in mezzo all’oceano, ma il feedback degli equipaggi è per noi il miglior riscontro per migliorare ulteriormente e studiare nuove soluzioni delle quali può successivamente beneficiare un pubblico di velisti molto più ampio”.

Riguardo a PROtect tapes

PROtect Tapes, è una dinamica azienda riminese specializzata nella produzione di nastri protettivi per usi nautici e non solo. Rapidamente divenuta leader nel suo settore, come dimostrano le forniture a team di America’s Cup, Volvo Ocean Race, 52 Super Series, maxi yacht e squadre olimpiche tra cui i plurimedagliati australiani e neozelandesi.

PROtect Tapes offre soluzioni differenti per la protezione delle barche dallo sfregamento dell’attrezzatura, per il rigging e per la laminazione delle fibre composite nello stampo. A questi si aggiunge la linea WING, una pellicola appositamente studiata per le wingsail dei catamarani di America’s Cup e l’innovativo LOOPX, un nastro adesivo e fibre longitudinali ad alta tenacità ma al contempo estremamente leggere in grado di sostituire il metallo o le fibre tessili per trattenere bozzelli o altri elementi di attrezzatura.

Le ultime notizie di oggi