Home > Accessori > CMC Marine > Cmc Marine approda in Nuova Zelanda con Lighthouse Marine Equipment

Tag in evidenza:

Cmc Marine approda in Nuova Zelanda con Lighthouse Marine Equipment

 Stampa articolo
Alessandro Gallifuoco e Mike Harris
Alessandro Gallifuoco e Mike Harris

Il mercato Asia-Pacific è sempre più importante per CMC Marine che da poco annovera tra i suoi service center Lighthouse Marine Equipment, solida azienda neozelandese fondata nel 2006 che da dicembre 2019 distribuirà in esclusiva tutta la gamma di prodotti della società toscana.

advertising

La partecipazione ai principali saloni nautici va di pari passo con la firma di numerosi accordi commerciali in diverse zone geografiche, a conferma della continua internazionalizzazione dell’azienda: in concomitanza con il Metstrade 2019, la più importante fiera di accessori per la nautica al mondo, è stata infatti siglata un’importante partnership con Lighthouse Marine Equipment, azienda partner di molti dei principali fornitori mondiali di attrezzature navali. LM Equipment si occuperà di distribuire l’intera gamma di CMC Marine in Nuova Zelanda e nelle Isole del Pacifico.

“Noi di Lighthouse Marine vogliamo sempre proporre i prodotti dei leader della tecnologia nautica ai nostri clienti piu ricettivi in Nuova Zelanda e nelle Isole del Pacifico, siamo quindi molto soddisfatti di poter rappresentare CMC Marine. Il futuro degli stabilizzatori, timonerie etc. per grandi yacht è infatti quello di avere apparecchiature elettriche e non solo accessori elettronici. Con più di 1000 installazioni CMC Marine rappresenta un’azienda leader in questo campo e siamo molto soddisfatti di essere in grado di fornire ai nostri clienti tecnologie e attrezzature di alto livello come quelle di CMC Marine”, ha dichiarato Mike Harris, Joint Managing Director di Lighthouse Marine Equipment Limited.

 

Le ultime notizie di oggi