Home > Accessori > Astra Yacht > Esa d7 il display multitouch firmato Astra Yacht

Tag in evidenza:

Esa d7 il display multitouch firmato Astra Yacht

 Stampa articolo
Esa d7 il display multitouch firmato Astra Yacht
Esa d7 il display multitouch firmato Astra Yacht

Astra Yacht, attiva dal 2011 nella realizzazione di software ed hardware per la nautica, ha realizzato nel corso degli anni vari prodotti tecnologici che hanno riscosso il favore delle testate nautiche internazionali.

advertising

Sui campi di regata ORC, molti equipaggi conoscono Astra Yacht attraverso il prodotto di punta dell'azienda goriziana: esa Regatta. Questo software di navigazione ha nel corso degli anni conquistato vari titoli italiani e mondiali, aiutando gli equipaggi a primeggiare nelle competizioni veliche.

Astra Yacht, dall'esperienza del mondo delle regate ha cercato di sviluppare uno strumento che potesse essere un punto di incontro tra le esigenze del velista esperto e di quello sportivo/diportistico. Per fare questo ha realizzato un display da 7 pollici, esa d7, che non è solo un display multitouch professionale: è il primo dispositivo in grado di combinare un avanzato software tattico da regata utilizzabile su un potente computer, a sua volta dotato di uno schermo touch pensato e sviluppato per offrire le migliori prestazioni in ambiente marino, dove servono grande contrasto ed ampio angolo di visibilità. Inoltre, oltre ad essere uno straordinario strumento in regata, esa d7, grazie al sistema esa Instruments, diverrà la vostra interfaccia con tutta la strumentazione di bordo, così da non avere più la necessità di installare vari display e deturpare lo scafo.

Esa d7 ha una particolare funzione che permette di essere usato anche come chartplotter, in questo modo le due anime di ogni velista, vacanziera e sportiva, sono sintetizzate all'interno di questo display factotum che in poco spazio e con limitatissimi ingombri di cavi risponderà in un colpo solo a tutte le esigenze di ogni velista.

Astra Yacht questa volta ha pensato anche ai velisti che utilizzano la barca in crociera ma che hanno nel loro DNA la volontà di voler primeggiare anche nelle improvvisate sfide con le imbarcazioni incrociate al largo, per piacere di andare a vela in ogni condizione, in semplicità ed efficacia.

Le ultime notizie di oggi