Home > Superyacht > Azimut Yachts > Il gruppo Azimut | Benetti primo produttore di yacht al mondo

Il gruppo Azimut | Benetti primo produttore di yacht al mondo

 Stampa articolo  e-mail
Azimut  Benetti

Il gruppo Azimut | Benetti si conferma al primo posto nella produzione nautica di alta gamma di tutto il mondo secondo il Global Order Book 2017, la classifica dei più grandi produttori di barche al mondo appena pubblicata dalla prestigiosa rivista americana ShowBoats International.

Azimut Benetti Group ha registrato la cifra record di 2.594 metri di yacht oltre i 24 metri in costruzione nei 6 stabilimenti del Gruppo.

Ricetta vincente del Gruppo Azimut Benetti, che ha chiuso l’anno 2015‐2016 con un valore della produzione di oltre 700 milioni di euro, i continui investimenti nello sviluppo di prodotto associato alla capacità di essere perfetto ambasciatore dell'eccellenza nautica e del Made in Italy nel mondo.

Il Gruppo Azimut|Benetti, leader nella produzione di barche a motore di lusso, si conferma al primo posto del podio del Global Order Book 2017, la classifica dei primi 20 produttori di megayacht al mondo.

Con 2.594 m di yacht, a marchio Azimut Yachts e Benetti, in costruzione e 65 progetti in attivo, il Cantiere italiano conferma la propria leadership basata su una gamma ampia – la più completa al mondo – con barche oltre i 100 metri in costruzione presso i Cantieri Benetti di Livorno.

Un successo di così lunga durata nasce dal costante lavoro di sviluppo e miglioramento dei prodotti e dei relativi processi produttivi: l’attenzione all’innovazione e alla tecnologia, infatti, costituiscono da sempre il DNA dell’azienda. L’eccellenza dei progetti, l’affidabilità del cantiere, sia in termini industriali che finanziari, sono stati fattori determinanti nel raggiungimento di questo risultato.

Il Global Order Book si conferma come fonte autorevole e puntuale, riportando annualmente con precisione l’andamento del settore e rendendo disponibili i dati sugli ordini effettivi, includendo yacht a partire dagli 80 piedi in su.