Home > Portualità > Marina Cala De' Medici > Marina Cala de’ Medici: seconda serata Agorà, il salotto del Porto

Marina Cala de’ Medici: seconda serata Agorà, il salotto del Porto

 Stampa articolo  e-mail
Agorà

Ragazzi che hanno scritto pagine memorabili nel calcio dilettantistico locale, che ha anche un’importante e fondamentale valenza sociale con le scuole calcio. Protagonisti della serata di lunedì 21 novembre i ragazzi di oggi Manuel Iarrusso, ex capitano ed ex capocannoniere del Rosignano in serie D, che ha vestito oltre cento volte la maglia biancoblù, ora bomber dello Scandicci, serie D. Luca Polzella, attuale tecnico dello Sporting Cecina, campione italiano col Rosignano a soli quattordici anni e capitano della promozione del Rosignano in serie D. Timothy Nocchi, altro beniamino di Rosignano Solvay, portiere della Juventus e attuale numero uno del Tuttocuoio, Lega Pro.

I ragazzi di ieri, capitanati da Alberto Lazzerini, tecnico di Rosignano che ha legato il suo nome al ciclo storico della Cuoiopelli a fine anni Settanta, ma sono invitati, tra gli altri, anche Roberto Tancredi e Roberto Franzon, entrambi una grande carriera in serie A.

E sono invitati Nicolò Frongillo, fino alla scorsa stagione capitano del Rosignano, e tutti i “ragazzi nel pallone” che vorranno esserci. Con loro sono invitate le società Asd Vada, Sporting Cecina, Sporting Club Rosignano Marittimo, Rosignano Sei Rose, Usd Castiglioncello 1919.

La serata, come nella formula di Agorà, è ad ingresso libero ed è accompagnata dalla convivialità di un buon bicchiere di vino che per “Ragazzi nel pallone” è messo a disposizione dall’azienda agricola Sant’Agnese di Piombino. Il pubblico potrà intervenire rivolgendo domande ai propri beniamini.