Home > Barca a motore > Azimut Yachts > Azimut Yachts al Cannes Yachting Festival 2016 con una flotta di 17 imbarcazioni

Azimut Yachts al Cannes Yachting Festival 2016 con una flotta di 17 imbarcazioni

 Stampa articolo  e-mail
Azimut Yachts

Al “Cannes Yachting Festival”, in programma dal 6 all’11 Settembre 2016, il brand italiano, parte del Gruppo Azimut|Benetti proporrà la più completa panoramica dell’intera gamma. Sono 17 i modelli chiamati a rappresentare nel modo più completo le 5 Collezioni a marchio Azimut Yachts, la più ampia gamma di prodotti disponibile: dal più piccolo Azimut Atlantis 34 all’Azimut Grande 95RPH, affermatosi per alcune novità di impatto tra cui la plancia rialzata e un flybridge di oltre 60 mq.

Grande protagonista, quale ultima nata dell’azienda di Avigliana per la prima volta a Cannes, sarà la nuova ‘icona’ della Collezione Flybridge: Azimut 66. Il nuovo yacht appartenente alla più classica delle collezioni Azimut, ha già ottenuto ottimi risultati in termini di vendite e apprezzamento da parte degli appassionati del marchio.
 
Le linee armoniose, disegnate da Stefano Righini e l’ampio utilizzo della fibra di carbonio che ha garantito un significativo alleggerimento dell’imbarcazione e un aumento dei volumi interni ed esterni, sono le prime caratteristiche di un marchio sempre all’avanguardia.

Tra i modelli che accompagneranno Azimut 66 Fly sotto i riflettori di Cannes: Azimut Magellano 66, un megayacht in 20 metri che offre la libertà di navigare a lungo raggio avvolti dal comfort e dall’eleganza di casa. Quinto modello della collezione Magellano condivide con i precedenti la caratteristica carena Dual Mode che garantisce una navigazione confortevole in qualsiasi mare e in qualsiasi regime di velocità.

E ancora: Azimut 72 Fly, predecessore dell’Azimut 66 Fly, e già ottimo interprete dell’innovativo concept. Realizzato con intensivo uso di fibra di carbonio, colpisce per le eleganti proporzioni: mood sportivo ma nessun sacrificio degli spazi.
Infine, tra i modelli dalle dimensioni più contenute, merita attenzione particolare Azimut Atlantis 43: grinta e stile sportivo anche in questo caso. Il più recente della collezione Atlantis è testimonial perfetto della flessibilità progettuale di Azimut e dello stile “Made in Italy”: le possibilità di personalizzazione degli interni con i prestigiosi tessuti italiani Missoni Home e Loro Piana Interiors.

Lo stile all’avanguardia e l’elevata qualità delle imbarcazioni sono come sempre possibili grazie alla continua attività di ricerca e sviluppo e al costante miglioramento dei propri processi produttivi oltre che dell’esecuzione: caratteristiche che consentono al cantiere di Avigliana di porsi come indiscutibile punto di riferimento dell’eccellenza italiana sotto ogni punto di vista.