Home > Sport > 52 Super Series > Si ritorna negli USA

Si ritorna negli USA

 Stampa articolo  e-mail
Si ritorna negli USA

Il circuito leader mondiale nelle regate su monoscafo dopo due anni in Europa, nel 2015 e 2016, torna negli States con l’ultima generazione di nuovi TP52 lanciati nella primavera del 2015 che in questa stagione è all’apice della sua fase di consolidamento. Il consiglio di amministrazione delle 52 SUPER SERIES ha finalizzato la settimana scorsa i piani per la prossima stagione, confermando due eventi, a Key West, dal 15 al 21 gennaio, e a Miami dal 6 all’11 marzo, eventi che faranno parte della 52 SUPER SERIES Circuit 2017.

La series, per la prima volta, comprenderà sei regate. Un cambiamento importante a partire dal 2014, intensificando l’importanza dei due eventi degli Stati Uniti, quando ci fu una spaccatura tra gli Stati Uniti 52 SUPER SERIES con il suo trofeo dedicato e la series nel Mediterraneo con il prestigioso 52 SUPER SERIES Trophy. E’ in atto un forte impegno, sufficiente a garantire che la flotta per i due eventi negli Stati Uniti, Quantum Key West Race Week e il Miami Royal Cup, sarà la più grande e più competitiva flotta mai vista per i TP52 in Nord America.

Nove barche si stanno preparando per correre le due regate, tra cui una barca americana di nuova costruzione (Interlodge), sperando di vedere un elenco di iscritti a doppia cifra. Il circuito ha corso a Key West e Miami per due volte, nel 2013, quando Quantum Racing ha vinto in entrambi le location dell’Atlantico (vincendo la Coppa Atlantica) e Ràn Racing il campionato del mondo di Miami. Nel 2014 Quantum Racing ha mantenuto il titolo di campione della series degli Stati Uniti, vincendo a Key West e Miami.

Guarda il video: Back in the US of A for the 2017 52 SUPER SERIES