Home > Sport > Slam > Vela: Lino Sonego Team scuffia ma riparte

Vela: Lino Sonego Team scuffia ma riparte

 Stampa articolo  e-mail
La sequenza della scuffia di Lino Sonego Team a Sidney

Sydney – Australia, 11 dicembre 2015: Nel corso della seconda regata del secondo giorno della tappa australiana delle Extreme Sailing Series ™ a Sydney, Lino Sonego Team Italia ha scuffiato a causa di una improvvisa raffica di vento particolarmente intensa, proveniente dalla Sydney Opera House. La squadra di sicurezza dell’organizzazione è intervenuta immediatamente sul posto per dare  assistenza a tutto l’equipaggio composto dagli italiani Enrico Zennaro, Nevio Sabadin e Stefano Rizzi dal timoniere francese e velista olimpico Pierre Pennec e dall'inglese Tom Buggy. 

In considerazione delle impegnative condizioni meteo, la flotta era già stata divisa in due gruppi, quindi al momento dell’incidente c'erano solo sei imbarcazioni in regata, tutte con una mano di terzaroli sulla randa. Il team italiano, coadiuvato dalla squadra di sicurezza dell’organizzazione, ha dato prova di grande marineria e dopo aver raddrizzato l’imbarcazione in soli 30 minuti ha preso parte alla regata successiva, rispettando così il programma agonistico della giornata.  

Sono ancora due le giornate di regata in programma nel Sydney Harbour prima della conclusione del  tour mondiale 2015 delle Extreme Sailing Series ™, che, nel corso degli ultimi 11 mesi, ha coinvolto otto città in tutto il mondo con il suo esclusivo formato di regate stile stadio, che coinvolge migliaia di spettatori in ogni tappa. 

Le regate conclusive saranno trasmesse in diretta online sul sito ufficiale dell'evento www.extremesailingseries.com dalle ore 15.30 alle 17.00 (GMT +11) dell'11 e 12 dicembre.